AFFILIAZIONI:

   F.I.G.C.: 80019 
   CONI: 120802         
   LIBERTAS: CN264

I MIGLIORI IN CAMPO

DIRETTA

Classifica Promozione

Pos.SquadraPunti
1Cheraschese 190410
2PEDONA10
3Valle Varaita Calcio7
4Sommariva Perno7
5Villafranca6
6Scarnafigi6
7C.s.f. Carmagnola6
8Infernotto6
9Carignano4
10Busca 19204
11Polisportiva Montatese3
12Pancalieri Castagnole3
13Villarbasse2
14Azurra2
15Nichelino Hesperia1
16Cavour0

GIUSTIZIA SPORTIVA

CONTATTACI

CHATTA SU MESSENGER

CHIAMA

CARTA DIRITTI DEI BAMBINI

SOCIAL

NOTE PROMOZIONE 2020-2021

Promozioni al Campionato di Eccellenza 2021/2022

La 1^ classificata di ogni girone del Campionato di Promozione 2020/2021 viene ammessa al Campionato di Eccellenza 2021/2022 (n. 4 promozioni dirette).
In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall’art. 51 N.O.I.F.. PLAY-OFF 1^ fase Partecipano alle gare di Play-Off le Società classificatesi al 2°, 3°, 4° e 5° posto in ciascun girone.
Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play-Off, come da articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F., si procederà a compilare una graduatoria (cd. “Classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto nell’ordine:
- dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre;
- della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri;
- della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato;
- del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato;
- del sorteggio.

Nel primo turno, in ciascun girone le quattro Società partecipanti ai Play-Off si incontreranno fra loro in gara unica sul campo delle Società che al termine del Campionato avranno occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo i seguenti accoppiamenti:
2^ classificata – 5^ classificata
3^ classificata – 4^ classificata

Se il divario di punti in classifica tra le squadre 2^ e 5^ classificata è pari o superiore a 8, l’incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 2^ classificata passerà al turno successivo.

Se il divario di punti in classifica tra le squadre 3^ e 4^ classificata è pari o superiore a 8, l’incontro di Play-Off non verrà disputato e la Società 3^ classificata passerà al turno successivo.

Se il divario di punti in classifica tra le squadre 2^ e 3^ classificata è pari o superiore a 8, gli incontri di Play-Off non verranno disputati e la Società 2^ classificata accederà direttamente alla 2^ fase.

n caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, accederà al secondo turno la Società meglio classificata al termine del Campionato.

Successivamente, in ciascun girone, le Società vincitrici i due accoppiamenti si incontreranno per individuare le 4 squadre che accederanno alla 2^ fase.
Tale gara sarà disputata sul campo della Società meglio classificata al termine del Campionato.
n caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la Società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato.

2^ fase Le quattro squadre vincenti la 1^ fase si incontreranno tra loro con schema a gara unica sul campo della migliore classificata al termine del Campionato, ovvero su campo neutro in caso di parità di posizione di classifica, fintanto che dallo schema degli scontri diretti scaturirà il numero delle squadre da ammettere al Campionato di Eccellenza 2021/2022, tenuto conto delle ipotesi di seguito illustrate:
Le gare della 2^ fase si svilupperanno secondo i seguenti accoppiamenti: 1° TURNO
1) vincente 1^ fase girone A
- vincente 1^ fase girone B 2) vincente 1^ fase girone C
- vincente 1^ fase girone D 2° TURNO (se necessario, a seconda delle ipotesi) 3) vincente abbinamento 1 - vincente abbinamento 2 (4^ ipotesi) ovvero 4) perdente abbinamento 1 - perdente abbinamento 2 (2^ ipotesi)

Al termine di tutte le gare della 2^ fase risulterà vincente il rispettivo incontro la compagine che avrà totalizzato il maggior numero di reti; in caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità, risulterà vincente la Società meglio classificata al termine del Campionato, seguiti – se il caso e solo in caso di gara in campo neutro - dall’esecuzione dei calci di rigore.

1^ IPOTESI – 0 retrocessioni dalla Serie D Sono ammesse al Campionato di Eccellenza 2021/2022 le quattro vincenti della 1^ fase (n. 4 ulteriori promozioni).

2^ IPOTESI – 1 retrocessione dalla Serie D Le partecipanti alla 2^ fase si incontrano tra loro in gara unica ad eliminazione diretta sino a determinare le tre squadre da ammettere al Campionato di Eccellenza 2021/2022 (n. 3 ulteriori promozioni). 6

3^ IPOTESI – 2 retrocessioni dalla Serie D Le partecipanti alla 2^ fase si incontrano tra loro in gara unica ad eliminazione diretta determinando le due squadre da ammettere al Campionato di Eccellenza 2021/2022 (n. 2 ulteriori promozioni).

4^ IPOTESI – 3 retrocessioni dalla Serie D Le partecipanti alla 2^ fase si incontrano tra loro in gara unica ad eliminazione diretta sino a determinare l’unica squadra da ammettere al Campionato di Eccellenza 2021/2022 (n. 1 ulteriore promozione).

5^ IPOTESI – 4 retrocessioni dalla Serie D Non si disputano gli incontri della 2^ fase. Le partecipanti alla 2^ fase si incontrano tra loro in gara unica ad eliminazione diretta sino a determinare una graduatoria dal 1° al 4° posto dalla quale si potrà eventualmente tenere conto in caso fosse necessario ammettere Società non aventi diritto al Campionato di Eccellenza 2021/2022 (nessuna ulteriore promozione).

Retrocessioni al campionato di Prima categoria 2021/2022

UNICA IPOTESI – da 0 a 4 retrocessioni dalla serie D (14 retrocessioni totali) La 18^ e la 17^ classificata nel girone B, nonché la 16^ classificata nei gironi A-C-D del Campionato di Promozione 2020/2021 retrocedono al Campionato di Prima categoria 2021/2022 (n. 5 retrocessioni dirette).
In caso di parità di classifica verranno applicate le modalità previste dall’art. 51 N.O.I.F..

PLAY-OUT GIRONI A-C-D La 15^, 14^, 13^ e 12^ classificata nei gironi A-C-D accedono ai Play-Out.

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play-Out, come da articolo 51 comma 6 delle N.O.I.F., si procederà a compilare una graduatoria (cd. “Classifica avulsa”) fra le squadre interessate, tenendo conto nell’ordine: - dei punti conseguiti negli incontri diretti fra tutte le squadre; - della differenza tra le reti segnate e subite nei medesimi incontri; - della differenza tra reti segnate e subite nell’intero Campionato; - del maggior numero di reti segnate nell’intero Campionato; - del sorteggio.

In ciascuno dei tre gironi, le quattro Società partecipanti ai Play-Out si incontreranno tra loro in gara unica sul campo delle Società che avranno occupato nei rispettivi gironi la migliore posizione in classifica, secondo questi abbinamenti:
12^ classificata-15^ classificata 13^ classificata-14^ classificata

Qualora i punti in classifica che separano la 12^ e 15^ classificata siano pari o superiori a 8, la 15^ classificata retrocederà al Campionato di Prima categoria 2021/2022, senza dare esecuzione alla gara di Play-Out.

Qualora i punti in classifica che separano la 13^ e 14^ classificata siano pari o superiori a 8, la 14^ classificata retrocederà al Campionato di Prima categoria 2021/2022, senza dare esecuzione alla gara di Play-Out.

In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno effettuati i tempi supplementari e in caso di ulteriore parità verrà considerata vincente la Società in migliore posizione di classifica al termine del Campionato. 7 Le squadre perdenti retrocederanno al campionato di Prima Categoria 2021/2022 (n. 6 ulteriori retrocessioni)

LINK ISTITUZIONALI

LINK SOCIETA'

INFORMAZIONE

SEGRETERIA

MASCHERINE PER I TESSERATI

QUOTE ISCRIZIONE

APP PEDONACALCIO

STORE PEDONA

VISITATORI

Finora ci avete visitato in 111319.

Copyright 2017

AC PEDONA P.iva 00805810041 | Webmaster ARVAL arvalter@gmail.com


 

Sito generato con sistema PowerSport